Press

Al Teatro Fusco quattro progetti culturali per la Giornata della Memoria

Al Teatro Fusco quattro progetti culturali per la Giornata della Memoria

Per la Giornata della Memoria, il Teatro Fusco e l’amministrazione comunale, con il supporto del Teatro Pubblico Pugliese, hanno messo a punto importanti progetti culturali, in cui affrontare il delicato tema delle persecuzioni nazifasciste e sensibilizzare le nuove generazioni al ricordo di quelle atrocità.

A Natale regala un concerto: le promozioni del teatro Fusco

A Natale regala un concerto: le promozioni del teatro Fusco

Anche quest’anno il teatro comunale Fusco lancia le imperdibili promozioni natalizie. Dal 6 dicembre 2022 al 5 gennaio 2023 sarà possibile acquistare uno o più biglietti per tre appuntamenti musicali in cartellone, ad un prezzo davvero speciale. L’iniziativa è valida solo per gli acquisti al botteghino del teatro Fusco.

Presentata la stagione musicale 2022/23

Presentata la stagione musicale 2022/23

È stata presentata la stagione musicale 2022/23 del teatro comunale Fusco. Tanti appuntamenti d’eccezione con artisti del calibro di Daniele Silvestri, Ron e i “Friends For Pino”, per celebrare cantautorato italiano.

Comune e Fusco, arrivano tre bandi su teatro e musica

Comune e Fusco, arrivano tre bandi su teatro e musica

Nel foyer del Teatro comunale Fusco di Taranto sono stati presentati i tre bandi “Emergenze Musicali”, “Premio Città di Taranto” e “Festival del Teatro Amatoriale Dialettale ALFREDO MAJORANO”. Hanno partecipato all’incontro con la stampa l’assesore alla Cultura e Spettacolo Fabiano Marti, il direttore del Teatro Fusco, Michelangelo Busco, e Lino Conte, dell’omonima associazione culturale e compagnia teatrale.

Il Premio Strega a Taranto: apriamo la bottiglia con il vincitore

Il Premio Strega a Taranto: apriamo la bottiglia con il vincitore

Mario Desiati, come annunciato dopo la vittoria alla LXXVI edizione del Premio Strega, apre la bottiglia del liquore simbolo del più prestigioso premio letterario italiano a Taranto. L’autore ha scelto di rinnovare la sua premiazione in Puglia, sua terra d’origine, per celebrarne gli scrittori dimenticati e ricordare l’amico Alessandro Leogrande.

RASSEGNA STAMPA

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi